Eventi

76° Anniversario dell’eccidio di Collelungo. Una delegazione di studiosi e appassionati ricorda i 42 Martiri

Published

on

La neve e l’inclemenza del tempo non ci hanno consentito, questa mattina, di raggiungere il luogo dove 76 anni fa, il 28 dicembre del 1943, i soldati delle truppe tedesche, trucidarono barbaramente 42 sfollati di Cardito, e tra questi molti bambini, nei pressi del greto del Rio Chiaro alle pendici della catena delle Mainarde.

Con Roberto Molle, Presidente dell’Associazione Battaglia di Cassino; Luciano Bucci Presidente del War Museum Winterline di Venafro; Nino Rossi della Pro loco di Vallerotonda; Marino Fardelli dell’Associazione Cassino Città per la Pace; il Sindaco di Vallerotonda Giovanni Di Meo; insieme ad altri studiosi ed appassionati di quel periodo storico si sono dati appuntamento nei pressi di Collelungo, per un momento di raccoglimento e ricordo in memoria dei Martiri, vittime della immotivata ferocia dei nazisti.

Ho avuto l’onore di leggere una drammatica ed emozionante pagina del libro “La strage dimenticata” dello storico Costantino Jadecola.In ultimo, dopo una breve preghiera, i convenuti hanno deposto dei fiori a memoria delle vittime.

Claudio Vettese
Author: Claudio Vettese

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Advertisement
Advertisement

Archivio Storico

Advertisement

Notizie sponsorizzate