Scaffale

LIbri, “Stiamo benissimo” il romanzo nato nel laboratorio di scrittura creativa della biblioteca di Frosinone

Redazione

Published

on

Con la stampa del romanzo “Stiamo benissimo” si è conclusa la seconda edizione
del Laboratorio di scrittura creativa alla biblioteca Turriziani. Iniziativa congiunta della Biblioteca Turriziani di Frosinone e della Associazione Culturale i Biblionauti

“Il tema portante di questa seconda edizione del Laboratorio di scrittura creativa avviato nell’autunno dello scorso anno nei locali della Biblioteca Turriziani e continuato in videoconferenze durante le fasi più restrittive dell’emergenza sanitaria, era quello di affrontare un lavoro di gruppo“ esordisce così il Direttore della Biblioteca comunale di Frosinone Angelo D’Agostini “con l’obiettivo finale di andare in stampa. In pratica di stampare un libro. Ne è venuto fuori un romanzo, scritto a più mani, con la supervisione dello docente del Laboratorio, il Prof. Guido Cangemi, che ha partecipato anch’esso alla stesura del testo interpretandone uno dei personaggi”. Come lo stesso docente ha voluto sottolineare, ne è nata una storia che con un punto di vista multiplo ha permesso ai partecipanti di interagire e di fare convergere in un tema unico diverse storie individuali. “Una storia a più voci, dunque” ha aggiunto il Prof. Cangemi “dove il focus non è più nell’elemento scatenante (la scomparsa dei coniugi), ma si frammenta nel vissuto dei vari personaggi che ne prendono atto e manifestano le proprie reazioni”.

Il romanzo ha inizio infatti con il ritrovamento di un messaggio lasciato da questi due coniugi scomparsi, scritto su un tovagliolo di carta “Stiamo benissimo, non preoccupatevi, vi chiameremo”, con a fianco i loro cellulari. Da questo momento entrano in gioco tutti i personaggi della storia, nessuno dei quali, fra ipotesi, rivelazioni, confessioni, supposizioni, flash-back e semplici ricordi, sa darsi una spiegazione di questa strana sparizione. “E’ stata una vera officina di scrittura” ha concluso Paola Gangeri Presidente della Associazione Culturale i Biblionauti che insieme alla Biblioteca comunale sono stati i promotori e gli organizzatori del Laboratorio di scrittura creativa. “Un esperimento che sicuramente non è stato facile. Il desiderio di raccontare di ciascun partecipante ha dovuto quotidianamente confrontarsi con stili e modelli narrativi diversi appartenenti agli altri partecipanti. Questo confronto continuo ne ha però maggiormente stimolato la creatività e l’immaginazione ed ha favorito il raggiungimento di una produzione letteraria unica e armonica. Da questo impegno dei partecipanti e del Docente è nato questo romanzo: “Stiamo benissimo” di Alessandro, Andrea, Antonio, Giuseppe, Guido, Paola B., Paola S. e Rocco. Gli autori”.

Redazione
Author: Redazione

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Advertisement
Advertisement

Archivio Storico

Advertisement

Notizie sponsorizzate