Connect with us

Eventi

Sabato 7 e domenica 8 settembre torna la festa del Peperone di Pontecorvo tra tradizione e ricerca.

Redazione

Published

on

È la festa del Peperone di Pontecorvo sabato 7 e domenica 8 settembre.

Sabato alle ore 19.30, in Piazza Annunziata, si inizierà con la degustazione dei prodotti tipici; seguirà la rievocazione della tradizione storica del paese, con distribuzione di pane e peperone di Pontecorvo dop, poi pizza a cura dei maestri pizzaioli napoletani con mozzarella di bufala e peperone dop.

La serata sarà allietata da musica dal vivo e balli con “Ugo De Marco & Friends” e “Musica e comicità Napulità”. Alle ore 20.45 sarà allestito un maxi schermo dove potrà essere vista la partita Spagna-Italia.

Alle ore 18.00 il convegno presso l’aula consiliare sul tema “Peperone di Pontecorvo D.O.P. ricerca e tradizione”. Interverranno Anselmo Rotondo sindaco di Pontecorvo, Claudio Digiovanniantonio (direttore Arsial), Aldo Mattia (direttore regionale Coldiretti), Massimo Caporusso (agronomo), Luigi Castrechini (presidente Consorzio di Tutela), Guido Bernabei (docente Università della Tuscia), on. Mario Abbruzzese (consigliere regionale), Nadia Belli (assessore all’agricoltura di Pontecorvo).

Domenica 3 settembre, a partire dalle ore 18.00, si inizierà con il percorso itinerante presso il rione Civita, con partenza da viale Porta Pia, con giochi per bambini, musica, danze, spettacoli e giro sul calesse. Si continuerà con il Consorzio di Tutela del Peperone di Pontecorvo dop, il mercato campagna amica della Coldiretti, stand con mostra e vendita prodotti, mostra tabacco pregiato, mostra auto e trattori d’epoca e di ultima generazione, mostra paramenti sacri, antichi mestieri, mostra personale del fotografo Marco Merafina, mercatini dell’antiquariato, postazioni con musica dal vivo e spettacoli lungo il percorso e infinela partecipazione straordinaria dei “Drum Street”.

Presenterà la sua personale esposizione fotografica nell’ambito della Festa del Peperone Marco Merafina.

Grafico e fotografo, Merafina, classe 1980, è residente in Ciociaria ma è nato e cresciuto a Roma. La sua mostra personale si incentra sul paese di Pontecorvo.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Advertisement

Notizie sponsorizzate

Advertisement

Archivio Storico

error: Content is protected !!