news

Cassino, danneggiato un leone in pietra dinnanzi al Palagio Badiale

Redazione

Published

on

Uno scempio ha segnato un inedito inizio di anno a Cassino. Un Leone in pietra, uno dei due che “custodiscono” l’ingresso della Curia, in piazza Corte, è stato nella notte danneggiato e staccato dalla sua posizione.

– Un gesto voluto di vandalismo? Forse un gesto ottuso e sconsiderato di una notte scalmanata di fine anno, per “divertirsi” e “farsi notare”? – scrive in una nota la Diocesi di Cassino.

Si tratta comunque di un gesto gravemente offensivo, di cui l’autore o gli autori debbono assumersi la responsabilità. Non è una bravata, è un insulto alla Storia della città e del territorio, alla Chiesa, all’arte, alla civiltà. Un gesto da sanzionare e riparare.

La Chiesa diocesana di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo confida nella capacità della cittadinanza di prendere coscienza dell’accaduto e nella prontezza di intervento delle specifiche istituzioni impegnate nella custodia dell’ordine pubblico – conclude il comunicato stampa.

Redazione
Author: Redazione

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Advertisement
Advertisement

Archivio Storico

Advertisement

Notizie sponsorizzate