Connect with us

Eventi

Cassino ricorda il primo bombardamento della città martire del 10 settembre 1943

Redazione

Published

on

Il Centro Documentazione e Studi Cassinati-Onlus anche quest’anno, come consuetudine, nel 77° anniversario del primo bombardamento di Cassino avvenuto il 10 settembre 1943, provvederà a ricorderá le vittime di quel tragico evento, nonché tutte quelle, innumerevoli, del territorio cadute nel corso della Seconda guerra mondiale, con la celebrazione di una Santa Messa alle ore 17.00 presso la Chiesa Concattedrale in Cassino.

La cerimonia vuole essere un momento di raccoglimento con i familiari superstiti e con quanti vorranno unirsi nel ricordo dei caduti – Si legge nella nota del Cdsc Onlus Durante la funzione religiosa saranno rievocate singolarmente tutte le vittime (delle quali si ha notizia) di quel drammatico evento.

La funzione religiosa sarà preceduta, nella mattinata, da una breve cerimonia in piazza De Gasperi e nel pomeriggio da varia manifestazioni culturali presso l’Historiale.

Alle ore 18:00, presso l’Historiale ci sarà l’inaugurazione della mostra fotografica “Testimoni di pietra”, di Antonio Nardelli.

Alle 18:20 “Perché Cassino il 10 settembre?” a cura di Pino Valente

Ale 19:00, verrà presentato il progetto “In trincea”, dell’Atelier Arte e bellezza Cultura della Regione Lazio.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Advertisement
Advertisement

Archivio Storico

Advertisement

Trending